Timballo di melanzane con alici e caprino

Marco Bianchi:   lo seguo con attenzione e tanta simpatia, trovo interessanti i suoi consigli e divoro i suoi libri, tante sono le sue  ricette che ho provato e che ormai preparo anche come coccola a mia figlia sua fan!
Sono avvantaggiata nella scelta delle materie prime per le quali attingo al negozio di famiglia a Palermo, riferimento per chi ha cura per il cibo, io con le specialità selezionate da mio marito, provo le  ricette che poi consigliamo ai clienti.

Quando ho incontrato Marco  ho subito percepito passione e competenza , da oggi il mio blog ha una sezione ispirata dalle bontà del mio negozio che interpreto ispirata da quanto ho imparato dal mitico  chef scienziato.
Oggi  le  melanzane siciliane le preparo in timballo, 
da un’idea della ricetta del libro Io Mi Voglio Bene di pag.187  (in libreria).

 

 

caciotta di caprino siciliano  giovane

 

 #iomivogliobene

2                           melanzane lunghe
400 gr                   alici fresche nettate
200 gr                   caciotta  di caprino  siciliano giovane 
olio extra vergine di oliva
foglie di basilico
organo

  • Ho tagliato le melanzane ricavandone delle fette da circa 1/2 centimetro
  • le ho fritte lasciandole bionde, in olio evo
  • ho disposto in una pirofila da forno le fette alla base
  • ho coperto con uno strato di pesce
  • le fette di caprino allineate
  • basilico
  •  Ho completato con secondo strato di melanzane e una spolverata di origano
  •  a forno per 10 minuti a fuoco moderato ….
Piatto eccezionale sia caldo che freddo!
Da provare, grazie Marco, perdonami se le melanzane questa volta non le ho grigliate e per capriccio ho sostituito la mozzarella con il caprino giovane di grande qualità!
Per la prossima volta proverò con la mozzarella di bufala siciliana … mi tenta!
Teresa Armetta
Capricciosa al gusto giusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *